Panasonic 4k

Inserito il 29 novembre 2018 | by Redazione Online

0

Panasonic FZ800: massima esperienza di visione su schermo OLED

Se devi acquistare un televisore nuovo probabilmente hai già messo gli occhi sul Panasonic FZ800, un prodotto che si fa apprezzare per il suo ottimo rapporto qualità/prezzo, per l’elevata qualità e per un’alta fedeltà delle immagini ai contenuti originali. Il dispositivo sacrifica qualcosa a livello di audio e di design, ma in compenso rappresenta un modello davvero molto apprezzabile che abbina qualità e risparmio. Sono disponibili due modelli: uno da 55″ che costa circa 1.500 euro ed un altro da 65″ che costa circa 2.900 euro. La tecnologia OLED sta diventando sempre più diffusa e per questo motivo i prezzi sul mercato si stanno “calmierando” notevolmente.

Il design del Panasonic FZ800

Panasonic FZ800 si caratterizza per un design estremamente sobrio e minimal, con le cornici dello schermo molto sottili ed un piccolo spessore nero attorno al display. Una parte della scocca posteriore è realizzata in plastica, mentre lo stand è estremamente basilare e funzionale. Manca la soundbar, una funzione che comunque non tutti gli utenti utilizzano ed alla quale puoi sopperire con un semplice impianto audio. Anche il telecomando ha funzioni estremamente standard e non è retroilluminato, una scelta dettata dalla necessità di tagliare i costi per garantire un prezzo finale molto economico.

TX_65FZ800 panasonic misure

Grande qualità di visione

La qualità di visione è eccellente e le immagini riprodotte sono quanto più fedeli possibile a quelle originali. Grazie ai preset realizzati da Panasonic puoi godere di un’ottima esperienza visiva sia in ambienti luminosi che bui, così da apprezzare e valorizzare il nero generato dal pannello OLED. I preset “Professionale 1” e “Professionale 2” garantiscono una resa eccellente dell’immagine senza ulteriori ottimizzazioni. Puoi gestire i picchi luminosi con estrema precisione in base alla zona dello schermo dove sono collocati. Se punti ad un grado di fedeltà ancora più alto puoi scegliere tra i tantissimi parametri configurabili in base alle tue preferenze. Da segnalare inoltre una luminosità di picco molto elevata che raggiunge i 750 nits. Il modello si presta perfettamente per il gaming, grazie ad un abbassamento dei tempi di risposta di circa 21 ms.

Connettività

Il modello Panasonic FZ800 sul retro dispone di 4 HDMI, di cui solo 2 sono in grado di gestire il segnale alla massima qualità possibile (4K, 60 Hz). Se vuoi collegare una console per giocare devi utilizzare la porta 1 o la porta 2, altrimenti non puoi gestire contemporaneamente 4K e la profondità di colore a 10 bit.

Software

Come sistema operativo la tv di Panasonic utilizza My Home Screen TV, che pur non offrendo novità particolari rispetto ai modelli passati supporta le principali app di servizi di streaming come Infinity, Netflix, Chili e Amazon Video. La divisione dell’interfaccia grafica e del menu di sistema penalizza un po’ l’esperienza visiva. Non si tratta di un difetto particolarmente grave, ma rappresenta sicuramente un punto in meno rispetto agli altri competitor.

Processore d’immagine

Il Panasonic FZ800 come processore d’immagine utilizza l’evoluto HCX che migliora lo spazio di colore coperto e gestisce al meglio le zone molto buie o al contrario molto luminose, rendendo così visibili quei dettagli che altrimenti risulterebbero nascosti all’occhio umano.

Tags: , , , ,




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑